I costruttori di ponti – di Ezio Amadini

 

 

Anno 2152. La Terra si trova nel pieno della crisi di sostenibilità: l’acqua e le altre principali materie prime iniziano a scarseggiare e gli Stati del globo tendono a rinchiudersi sempre di più in politiche di egoismo nazionale. A questo si aggiunge una crescente tensione tra la Terra e la florida colonia marziana che anela alla sua indipendenza politica. Il crescere delle ostilità rende sempre più attuale il pericolo di una guerra globale. In tutto questo il vecchio Segretario delle Nazioni Unite propone ai membri del Consiglio di Sicurezza una soluzione tanto pazzesca quanto drammatica: ridurre drasticamente il volume della popolazione mondiale. Ma il vero pericolo per l’umanità arriverà dallo spazio profondo, e solo un manipolo di coraggiosi astronauti riuscirà, con l’aiuto di un’incredibile intelligenza artificiale, a mettere a punto un piano per salvare la Terra e, con essa, l’intera razza umana.

 

 

 15.00

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I costruttori di ponti – di Ezio Amadini”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *