Dreamscapers. L’Erede – di Dario Orilio

 

Cress ha diciassette anni e un miglior amico, Charlie. Entrambi orfani e desiderosi di rendersi indipendenti, scappano dalla loro tutrice. Ma tra le strade di New York si aggira un misterioso individuo in impermeabile e mascherina anti-smog, un essere dall’aspetto mostruoso e inumano, che rapisce Charlie. Cress è disposto a tutto pur di ritrovarlo. Erynni, una strega-telepate che vive in una casa a forma di gabbia di uccello, decide di aiutarlo, e di presentarlo agli altri inquilini: Jonsi, in cerca anche lui di una persona scomparsa, e Sakura, figlia di uno stregone giapponese, venuta in America per tenere fede a una vecchia promessa. Cress scopre di essere un dreamscaper, un viaggiatore delle dimensioni oniriche, e di essere in grado, in questo modo, di mettersi in contatto con Charlie. Alle loro spalle agiscono forze oscure: la casa farmaceutica PharmCo ha stretto un’alleanza con un gruppo di mostri per cercarlo; mentre il popolo delle fate, in seguito a un evento drammatico che ne ha segnato la sorte, vede in lui l’Erede, ultimo esemplare di una capricciosa stirpe aliena, che con la sola forza di volontà potrebbe influenzare il futuro di due mondi.

 

 

 18.00

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Dreamscapers. L’Erede – di Dario Orilio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *