IMPERO. Antologia Gladius&Sorcery

L’impero romano è moderno, razionale, solare, non si ha certamente idea di un’età oscura. Eppure c’è un’altra faccia dell’Urbe, e del mondo che dominò, quella notturna, fantastica, misteriosa.
Gli autori dell’antologia vi offrono racconti di magia e coraggio, di legionari ignoti e condottieri celebri, di maghi, eroi e demoni. Storie che non furono ma che potrebbero essere state; un passato fantastico ma credibile, dalla magia arcaica della fondazione all’ultima decadenza.
Con il genere che più si adatta al tema, lo Sword&Sorcery, le narrazioni sono caratterizzate dalla ricchezza di azione e dal ritmo veloce inseriti nella più bella e affascinante delle ambientazioni: il mitico Impero romano.

Impero è un’antologia curata da Alessandro Iascy e Giorgio Smojver.

In collaborazione con Heroic Fantasy Italia e Cronache Bizantine.

 

Ecco il sommario:

RACCONTI

Il signore di Rumon di Enzo Conti
Olocausto sul Metauro di Alessandro Forlani
Gaio ghoul Cesare di Francesco Brandoli
Gli irriducibili di Max Gobbo
Le sorgenti del Nilo di Donato Altomare
Castrum daemonum di Giorgio Smojver
L’ultimo servitore di Zalmoxi di Mauro Longo
Eliogabalo di Alberto Henriet
Il collezionista di Luigi De Pascalis
Concordia Augustorum di Andrea Gualchierotti
L’ultimo sole di Andrea Oliva

SAGGI

Maghi di Roma di Giorgio Smojver
La scomparsa della IX Legione di Zeno Saracino

 

 

 18.00

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IMPERO. Antologia Gladius&Sorcery”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *