Editore Watson Edizioni

La fabbrica dei racconti. Ventisei liceali liberano la creatività

 10.00

 

È frutto di un corso di scrittura creativa, dal titolo “Scrivere è contaminazione”, la raccolta di racconti di un terza liceo scientifico di Frascati, in provincia di Roma. L’istituto Salesiano “Villa Sora” ha compreso l’importanza di dare voce alle fantasie dei più giovani, per aiutarli a coltivare la passione per la scrittura.

Il racconto breve, in cui i ragazzi si sono cimentati, è un genere letterario non dei più facili, che segue regole ben precise. I ventisei alunni del corso, hanno potuto usufruire della competenza di un autore come William Silvestri, scrittore di romanzi e opere di saggistica, così come della disponibilità della loro insegnate d’italiano, Laura Ferrante, a cui l’antologia è dedicata.

Ventisei racconti che gli alunni presentano in ordine alfabetico, ciascuno introdotto da un disegno a tema, opera dell’illustratrice Virginia Mergé. I testi toccano le tematiche più varie, a partire dal romanzo rosa, passando per il noir, il legal-thriller, il fantasy e chi più ne ha, più ne metta. I ragazzi hanno dato forma a racconti intrisi di passioni, come quella per il calcio, per la moda, per la danza classica; alcuni più lunghi, altri brevi; con lieto fine oppure con un finale drammatico.

 

 

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La fabbrica dei racconti. Ventisei liceali liberano la creatività”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *