La voce – Paolo Forteleoni

Ordinalo in libreria o acquistalo da noi!

 

Tre ragazzi uniti da una forte amicizia, una voce oscura e la vita di provincia di una cittadina della Sardegna: sono questi gli ingredienti che accompagnano questo racconto horror, dove la trama degli avvenimenti si srotola tra misteri e allucinazioni, in un crescente clima di tensione. In una storia lunga un decennio, l’eterna lotta tra bene e male, tra normale e paranormale, tra giusto e sbagliato, fanno da cornice al romanzo.

La Voce, un essere demoniaco del quale si conosce solo il suono della voce, approfitta di un momento di debolezza di Amilcare, il protagonista della storia, per insinuarsi nella sua testa e nei suoi sogni e condizionare l’esistenza del ragazzo e dei suoi amici più fidati: Pietro e Giorgio. In condizioni reali o in situazioni oniriche, la Voce tormenta Amilcare, arrivando a uccidere persone a lui vicine e frastornando il ragazzo al punto tale da non riuscire più a distinguere realtà e immaginazione. Lunghi corridoi senza spazio e senza tempo fanno da sfondo ai momenti più intensi del racconto. Il terrore si alterna alla serena vita di tre ragazzi dapprima poco più che adolescenti, poi uomini.

 10.00

2 disponibili (ordinabile)

Categoria: Tag:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La voce – Paolo Forteleoni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *