Oggi è . Sono le ore

“Schegge”

di Alfonso Zarbo

La copertina è del grande Paolo Barbieri

Genere: Raccolta racconti – Pagine: 246 – ISBN: 9788898036660

Acquista ora!

copertina-Schegge

In una Roma sventrata dall’Apocalisse, un peccatore falcia tutto
quello che incontra per addentrarsi nell’incubo.
Nella Spagna delle Crociate, il Diavolo scatena la furia di un cavaliere
ossessionato dalla fede.
Tra dune e templi in rovina, un console e un barbaro indagano
su una regina rapita, mentre ai confni di una terra morente un ultimo
plotone di elf lotta per sopravvivere.
Una raccolta di avventure per gli amanti del Fantasy, da vivere
con un cacciatore di draghi, su navi spettrali o sulle spiagge insanguinate
del Nuovo Mondo, attraverso lo sguardo di un soldato spagnolo
che non ha nulla da perdere tranne la sua identità.
Nove affilatissime schegge conficcate nella storia e nell’immaginario.

Acquista ora!

Tags:

6 comments

  1. Oggi per la rubrica Colpo di penna e Biancospino ho l’onore di ospitare Alfonso Zarbo, un autore particolare che della sua passione ne ha fatto un lavoro. Lo conoscete sicuramente per aver scelto la copertina in pelle di drago del Trono di Spade e per l’occupazione in Chrysalide e tantissime altre cose tra cui la recitazione. Oggi lo vediamo nella veste di autore del nuovo libro in uscita Schegge per la Watson edizioni http://www.ilmondodisopra.it/2016/05/colpo-di-penna-e-biancospino-alfonso.html

  2. potete trovare l’intervista ad Alfonso Zarbo sul mio blog, dove ci racconta del suo Schegge e della sua passione per la scrittura:
    http://sweetyreviews.blogspot.it/2016/05/intervista-doppia-agli-autori-alfonso.html

  3. In occasione dell’uscita di Schegge, ecco l’intervista sul mio blog fatta a Alfonso Zarbo! http://www.lettoreungransognatore.it/2016/05/intervista-alfonso-zarbo.html?m=1

  4. Un libro fantasy in cui le donne non sono relegate al ruolo di delicate damigelle in pericolo in attesa di essere salvate dall’eroe di turno. È incredibile quanti mondi e personaggi diversi siano contenuti in così poche pagine, senza per questo dare un senso di confusione o sconclusionatezza. Schegge è un libro scorrevole e avvincente, che dà al lettore la possibilità di “sbirciare” nella vita dei suoi personaggi abbastanza a lungo da essere testimoni di una delle loro imprese, affezionarcisi e poi abbandonarli per passare alla storia successiva.

  5. Cosa dire di questo libro… Stupendo! Ero un poco scettico per la scelta di avere nello stesso libro più storie separate, ma questo si è rivelato un vantaggio. Alfonso Zarbo riesce a scrivere con disinvoltura più storie ambientate in periodi diversi… Da un mitologico nord ad un nuovo mondo ancora da scoprire. Di tutte queste storie non saprei quale scegliere come migliore.. tutte ti tengono con il fiato sospeso, e non puoi fermarti, vuoi continuare a seguire le storie di questi personaggi. Lo consiglio vivamente direi 5 su 5.. se tutti i libri fossero scritti così avremmo una marea di sogni a cui aggrapparci.. grandissimi Alfonso continua così!!

  6. un libro che consiglierei a occhi chiusi.
    ogni racconto, ogni personaggio, ogni piccolo particolare coinvolge e ti fa desiderare di saperne sempre di più.
    bellissima la relazione tra titolo e le varie storie: schegge di un qualcosa di più grande che nonostante ti sforzi di rimettere insieme non riesci a vedere nella sua completezza e che per questo affascina ed esorta ad andare avanti nella lettura. graffiante, incalzante e vivido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *