ZODIACO. Antologia fantastica sullo zodiaco occidentale

a cura di Laura Scaramozzino

Dedicata ai segni zodiacali occidentali, questa antologia contiene anche 13 illustrazioni realizzate da Marzio Mereggia.

16,00

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su tumblr
Condividi su email

SINOSSI

Creatura e percorso sono le parole chiave che formano il termine zodiaco e che rimandano all’opportunità di dare vita a un’antologia fantastica dedicata alla narrazione dei segni zodiacali. I segni si animano fino a diventare idoli pagani, divinità sepolte, esseri primordiali il cui richiamo risuona negli antri più oscuri della mitologia e della leggenda. Oppure si fanno allegorie, rappresentazioni di un futuro che sostituisce il mito con il progresso e le sue nuove costellazioni simboliche. Le creature e i percorsi s’intrecciano, danno vita ad antiche e nuove configurazioni. Si muovono sulle strade impervie della scienza e della spiritualità. Rappresentano mostri che vagano alla ricerca della propria origine perduta o entità che, da sempre, aspirano a un’intima fusione con l’uomo sempre in lotta con la propria istintualità più profonda. Se per alcuni autori il segno zodiacale diventa un pretesto per esplorare le zone più oscure della psiche umana, per altri esso diviene il ponte di collegamento tra l’uomo e la natura, laddove il concetto di bene e male sfumano per lasciare spazio al perturbante e all’irrazionale.